Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano
I Soci imbottigliatori
Vecchia Cantina di Montepulciano
La Vecchia Cantina di Montepulciano è la più grande realtà vitivinicola della zona Poliziana, moderna azienda ma con antiche tradizioni; infatti fu fondata nel 1937 per iniziativa di un gruppo di viticoltori locali amanti dei buoni vini ed è stata la prima cantina cooperativa della Toscana. Produttrice dei vini di Montepulciano D.O.C e D.O.C.G., tra cui il Vino Nobile, primo tra i vini italiani ad ottenere la Denominazione di Origine Controllata e Garantita nel 1980, ha sede in Montepulciano, poco fuori del centro storico in un moderno complesso inaugurato nel 1971 che ospita gli uffici amministrativi, un punto vendita, un magazzino di stoccaggio, una sala di imbottigliamento e recipienti vinari in grado di contenere fino a 72000 hL di vino.

Nel 1974, essendo cresciuto il numero dei soci viticoltori, l'azienda, per gestire l'aumentata capacità produttiva, si è dotata di un nuova struttura destinata alla sola vinificazione, situata a Montepulciano Scalo, nel centro della zona di produzione viticola. La vinificazione si avvale di attrezzature che rispettano i principi delle mild-technologies.
Nella cantina principale, una galleria sotterranea ospita una stupenda bottaia dove il vino si affina in botti di rovere di Slavonia nel più completo silenzio.
Localizzazione