Consorzio del vino nobile

Fassati

L'azienda vinicola Fassati, con i suoi 85 ettari a vigneto nel cuore della zona del Vino Nobile di Montepulciano, rappresenta una delle realtà produttive più interessanti della terra poliziana. Fondata nel 1913 dai Marchesi Fassati, venne rilevata nel 1969 dalla famiglia Angelini Sparaco già impegnata nel mondo del vino. Francesco Angelini, uomo di brillante intelligenza e di grande lungimiranza, proprietario dal 1949 della Fazi Battaglia, azienda marchigiana che rese, insieme al genero Spartaco Sparaco, la più nota azienda produttrice di Verdicchio dei Castelli di Jesi. Forse proprio i successi ottenuti in terra marchigiana spinsero la famiglia ad investire anche nella splendida Toscana, scegliendo il Nobile di Montepulciano, una zone allora ancora poco conosciuta, ma che si sarebbe poi rivelata come una delle più vocate alla produzione vitivinicola di qualità. Ma la passione per la terra è proprio un "difetto di famiglia" ed infatti oggi è Maria Luisa Sparaco a condurre sia la Fazi Battaglia che la Fassati, affiancata dai tre figli: Luca, Barbara e Chiara Giannotti. Sotto la sua guida, iniziata nel 1990, la Fassati ha subito grandi trasformazioni: l'impianto di nuovi vigneti, la ristrutturazione della cantina, con la sostituzione dei vecchi impianti di vinificazione e l'acquisto di botti di Rovere di Slavonia, barriques e tonneaux di Rovere francese per l'affinamento dei grandi rossi, sono i primi passi verso un accurato lavoro di riorganizzazione aziendale tutto in funzione dell'ottenimento di prodotti di livello qualitativo sempre più alto.

Contattaci

Nominativo*
Nazione
Citta':
E-Mail*
Messagio*
 
  Acconsento al trattamento dei dati personali