Andamento dell'Annata 1997


Eccezionale


Cercando di ripercorrere le varie fasi fenologiche del Prugnolo gentile durante il 1997, è importante evidenziare l'andamento meteorologico dell'intera annata.
Le temperature piuttosto elevate durante il mese di marzo hanno f,avorito l'ingrossamento delle gemme causando una precoce ripresa vegetativa.
Nel periodo 8-18 aprile si è verificato un improvviso abbassamento della temperatura fino a valori inferiori allo zero che ha causato l'arresto della vegetazione ed il congelamento di alcuni germogli. Tale problema è stato fortunatamente limitato ai fondovalle ed alle zone situate più in basso.
I mesi successivi sono stati estremamente favorevoli allo sviluppo della vite permettendo così una buona fioritura ed allegagione ed anticipando all'ultima settimana di luglio l'invaiaturà, evento eccezionale per il Prugnolo.

I periodi medi di riferimento in cui si sono svolte le principali fasi sopra menzionate, sono le seguenti: - inizio germogliamento 24.03.97

- formazione grappoli 10.05.97
- fioritura 24.05.97
- allegagione 09.06.97
- invaiatura 25.07.97
- termine invasatura 15.08.97


Durante i mesi di agosto-settembre~ottobre l'assenza di pioggia e le alte temperature hanno permesso di ottenere delle uve perfettamente sane ed estremamente concentrate, con grado zuccherino molto elevato, pH leggermente superiore alla media e colore intenso. La maturità fenolica, pur raggiunta con lieve ritardo rispetto alla elevata gradazione zuccherina, è stata ottimale.
Il Vino Nobile di Montepulciano 1997 risulta alle prime degustazioni caratterizzato da un'eccezionale struttura, con colore intenso, carica polifenolica elevata e tannini morbidi, quasi dolci.